Bressanone: in Alto Adige per i mercatini di Natale

Se state pensando di organizzare una vacanza in Alto Adige in occasione dei famosi mercatini natalizi, è ora di affrettarvi a prenotare!
E allora in questo post vorrei parlarvi della città di Bressanone e del mercatino che vi si organizza, secondo me e mio marito uno tra i più suggestivi e autentici della zona.

Bressanone si trova a breve distanza dalla montagna della Plose, nella Valle del fiume Isarco. I ponti che attraversano il corso d’acqua all’interno della città sono tra i siti più affascinanti da cui ammirarla, con il meraviglioso paesaggio naturalistico che la circonda.

La manifestazione natalizia dei mercatini si svolge nella Piazza del Duomo, sotto “lo sguardo” attento della chiesa illuminata dalle due torri con i caratteristici colori pastello.

IMG_0042

Continua a leggere “Bressanone: in Alto Adige per i mercatini di Natale”

Annunci

Vivere la storia in Un giorno nella Rocca

Fino al 10 settembre le strade di Forlimpopoli, nella provincia di Forlì – Cesena, cambieranno veste, in occasione della trentanovesima edizione di “Un giorno nella Rocca“. Un viaggio nel fascino del Rinascimento, tra i suoi ambienti, i personaggi storici, gli spettacoli.

L’evento lieto ricordato è il ritorno, nel XVI secolo, del conte Brunoro II Zampeschi, partito per la Francia per sconfiggere gli ugonotti.

I quattro giorni di festeggiamenti, organizzati anche quest’anno con dovizia di particolari da moltissimi volontari, prevedono divertimento e cultura, iniziative vòlte a soddisfare la vista e altre per il palato.

Continua a leggere “Vivere la storia in Un giorno nella Rocca”

Le Macchine a Spalla nella tradizione italiana

Oggi, 3 settembre, si tiene la nuova edizione del Trasporto della Macchina di Santa Rosa. Voglio perciò cogliere l’occasione per raccontare un po’ queste affascinanti costruzioni che sono le tradizionali macchine a spalla.

Ecco di seguito alcune delle più famose del folclore italiano, che attirano ogni anno folle di visitatori accorsi a ben ragione per ammirare questi spettacoli di fede, arte ed estro popolare.

Questi sono tutti accomunati dall’essere realizzati nel contesto di una celebrazione religiosa cristiana, come segno di devozione, e tutti rappresentano un forte motivo di appartenenza e di orgoglio per i cittadini del luogo.

Continua a leggere “Le Macchine a Spalla nella tradizione italiana”

La notte di San Giovanni e il Festival della Canzone Romana

Tra il 23 e il 24 giugno, in concomitanza con il solstizio d’estate, ricorre nella tradizione la Festa di San Giovanni.

In passato, popolarmente si credeva che durante questa notte gli spiriti maligni e i demoni girassero tra le strade e nei cieli uscendo allo scoperto. Era la notte che la leggenda attribuiva al sabba delle streghe, le quali, secondo alcune versioni, si vedevano passare mentre volavano verso il noce di Benevento, secondo altre, si raggruppavano con le loro chiassose danze davanti alla Basilica di San Giovanni a Roma.

Continua a leggere “La notte di San Giovanni e il Festival della Canzone Romana”

2 Giugno: eventi in Emilia Romagna

E’ in arrivo il ponte del 2 giugno che quest’anno porta fortunatamente con sé un weekend lungo! E allora, sbirciando tra le iniziative che sarebbero un’ottima motivazione per uscire di casa e forse anche di città, ne ho trovate alcune molto allettanti in Emilia Romagna. Eccovi di seguito quelle che ho selezionato:

Continua a leggere “2 Giugno: eventi in Emilia Romagna”

Riti di Pasqua nella Grecìa Salentina

La prima volta che ho avuto modo di confrontarmi con lo studio delle ritualità dell’area salentina è stato quando all’Università ho studiato le famose ricerche di Ernesto De Martino sul morso della taranta. All’inizio è stato odio, non riuscivo a districarmi tra le affermazioni chiave della sua visione antropologica; poi, una volta compreso, è stato amore.

Il fascino di queste manifestazioni popolari e l’intreccio tra credenze cristiane e pagane, la cui origine si perde nella notte dei tempi, mi hanno stregato.

Ed ecco, mentre cercavo tra le tradizioni legate alla Pasqua, rispuntare proprio il Salento, in tutto il suo incanto.

Continua a leggere “Riti di Pasqua nella Grecìa Salentina”

Il Carnevale romano com’era una volta

 

Trascorso il Natale, ora si aspetta l’arrivo del Carnevale.

Mi ha sempre affascinato il legame storico – sociale e simbolico che si può scoprire guardando parallelamente a questa festività e al mito dell’Albero della Cuccagna.  Dietro l’elaborazione di entrambi, nati nel Medioevo e poi sviluppatisi nel Rinascimento e oltre, si può leggere il sogno popolare di un mondo capovolto, in cui cibo in abbondanza non manca per nessuno e in cui sono concesse azioni normalmente proibite.

Ecco, forse quello romano, nel suo passato, era uno di quelli che maggiormente poteva rappresentare questo nesso, grazie all’energia e al clamore che sprigionava dalla folla che si riversava per le strade della città durante quei giorni che precedevano la Quaresima.

100_5305

Qui a Roma il Carnevale iniziò a diffondersi intorno al X secolo, ma solo a partire dal Rinascimento crebbe in bellezza e importanza.

Continua a leggere “Il Carnevale romano com’era una volta”