Il fascino del tufo: Pitigliano

Durante la breve vacanza nella zona dell’Argentario, quest’estate abbiamo fatto una tappa anche nel borgo di Pitigliano, a circa un’oretta di strada da Orbetello.

Bhe, devo dire che è stata una vera e piacevole scoperta!
Non avevo mai approfondito la conoscenza di questa cittadina, l’avevo solo sentita nominare; in realtà proprio la zona di Grosseto non la conosciamo benissimo, ci siamo sempre rivolti più che altro alla Val d’Orcia.

Invece Pitigliano è ricca di fascino, e noi ne siamo rimasti stregati nonostante la nostra brevissima permanenza, giusto un paio d’ore, il tempo di fare una passeggiata e cenare.

Continue reading “Il fascino del tufo: Pitigliano”

Alla scoperta di Albano Laziale

Dal 7 al 9 luglio si è svolta ad Albano Laziale l’iniziativa Borghi DiVini, nell’ambito della quale mio marito ed io abbiamo avuto la possibilità di seguire un’interessante visita guidata della città tenuta dal Dott. Roberto Libera, antropologo culturale, responsabile del Museo Diocesano. Ho così scoperto molte notizie su alcuni degli affascinanti monumenti di Albano.

Continue reading “Alla scoperta di Albano Laziale”

Scoprire i Castelli Romani

Mio marito ed io viviamo ormai da quasi tre anni nella zona dei Castelli Romani.

In questi tre anni ho scoperto e continuo a scoprire il piacere di vivere qui, in un posto che è sempre stato a due passi da me ma che non mi sono mai soffermata veramente a conoscere. Probabilmente perché “risucchiata” anche io da quella diffusa idea dei Castelli che mi fece notare una persona qualche anno fa: quella di una zona turistica ricca di valore, nascosta però dall’ombra della Capitale e conosciuta quindi solo come un’appendice di quest’ultima in cui trascorrere una giornata per una breve visita “mordi e fuggi”.

Ora invece mi accorgo di guardare questi luoghi da un nuovo punto di vista, riuscendo ad apprezzarne i paesaggi e le meraviglie circostanti. Anche perché qui il tempo sembra più clemente e maggiormente disposto a trascorrere lentamente.

Ho così potuto prendere man mano dimestichezza anche con gli enti e le istituzioni cui rivolgermi, e i relativi siti internet, per approfondire la conoscenza di tanta ricchezza culturale.

IMG_0303
Particolare degli interni della splendida Villa Mondragone, tra i comuni di Frascati e quello di Monte Porzio Catone, del quale fa parte

Ecco allora quelli cui mi rivolgo normalmente prima di partire in avanscoperta!

Continue reading “Scoprire i Castelli Romani”

#MyTravelRules: le mie regole di viaggio

Questo è un articolo un po’ diverso dagli altri, che parla un po’ più di me che osservo il mondo piuttosto che del mondo da me osservato.

L’input è partito dall’iniziativa di Daniela che sul suo blog The Daz Box ha raccontato quali sono le abitudini che ormai la accompagnano in ogni viaggio, e ha poi invitato altri blogger a fare lo stesso. Si srotolano così pensieri e poi parole sui gusti che guidano ognuno nello svolgersi del proprio itinerario.

Permettetemi, prima di cominciare, di ringraziare Silvia di The Food Traveler per avermi a sua volta inclusa nella lista dei “suoi” invitati, e ora si inizia!

Continue reading “#MyTravelRules: le mie regole di viaggio”

Val d’Orcia da riscoprire: il borgo di Monticchiello

Il paese di Monticchiello si trova a pochissimi chilometri dalla famosa città di Pienza. Benché molto meno conosciuto, tuttavia ben merita una tappa all’interno di un itinerario alla scoperta della Val d’Orcia.

Io stessa quando mi sono trovata in zona sono sempre stata rapita da altre mete: come Pienza, appunto, Montalcino, Montepulciano, San Quirico d’Orcia. Un classico itinerario, dunque.

L’ultima volta, però, la signora che serviva la colazione al bed and breakfast tra una chiacchiera e l’altra ci ha stuzzicato con l’idea di visitare quest’altro borgo…”piccolo ma molto grazioso e caratteristico” diceva. Abbiamo voluto scoprire se ne valeva veramente la pena, e così è stato.

Continue reading “Val d’Orcia da riscoprire: il borgo di Monticchiello”

Visita ad Arezzo: le tappe da non perdere

Ebbene sì, la Toscana, insieme all’Umbria, sono le regioni dell’Italia che amo maggiormente. Oggi voglio parlarvi di Arezzo, una città bellissima, ricca di luoghi e monumenti straordinari, che è riuscita a conquistarmi nonostante l’abbia visitata in una settimana di luglio di tre anni fa con un caldo che ha messo a dura prova la mia voglia di girare.

Eccovi i luoghi che non potete perdere se deciderete di visitarla (alcuni dei quali, forse li riconoscerete, sono stati anche set del film premio Oscar La Vita è Bella di Roberto Benigni): Continue reading “Visita ad Arezzo: le tappe da non perdere”

Caprarola: alla scoperta di Palazzo Farnese

Eccoci oggi nello splendido Palazzo Farnese!

Non mi riferisco a quello situato a Roma, sede dell’ambasciata francese in Italia, bensì a quello di Caprarola, vicino al Lago di Vico, in provincia di Viterbo, una meravigliosa “eredità” lasciataci dalla potente famiglia Farnese nel XVI secolo.

Visitarlo lascia il ricordo dello stupore e la coscienza della fortuna che abbiamo in Italia ad avere “a poca distanza” un tale patrimonio storico – artistico.

L’edificio fu pensato in origine quale fortezza, e ideato da Antonio Sangallo per volere del cardinale Alessandro Farnese. Quando questi divenne poi pontefice con il nome di Paolo III, i lavori si fermarono.

Continue reading “Caprarola: alla scoperta di Palazzo Farnese”