Gustare pesce sull’Argentario: L’Oste Dispensa

Il gusto del pesce freschissimo, la maestria di uno chef che sa come appagare gli avventori del proprio ristorante, l’attenzione per la qualità e la sostenibilità del cibo firmata Slow Food. Tutto questo è L’Oste Dispensa, nella zona dell’Argentario, più precisamente nell’area della Giannella, una delle due strisce di terra che collegano la costa al Monte Argentario.

Continue reading “Gustare pesce sull’Argentario: L’Oste Dispensa”

Da Amici di…per gustare un’ottima pizza ad Albano Laziale (parte seconda!)

Vi ricordate della pizzeria Amici di…? Ne avevo parlato in uno dei miei primi articoli, quando l’avevamo appena conosciuta. In breve tempo è divenuta uno dei nostri locali di zona preferiti e abbiamo avuto modo di assaggiare i vari tipi di pizza, anche quelli più particolari. Devo dire inoltre di poter confermare l’opinione positiva per l’atmosfera che vi si respira, grazie al personale, gentile e socievole, e all’arredamento, curato, allegro e colorato.

amici-di-2

Così, ho deciso di scriverne ancora, e ho fatto quattro chiacchiere con il signor Dario, uno dei proprietari.

Continue reading “Da Amici di…per gustare un’ottima pizza ad Albano Laziale (parte seconda!)”

Pere & Rosmarino: vento di novità a Grottaferrata

Pere e Rosmarino, locale aperto a Grottaferrata da meno di un anno.

dav

Francesco, musicista di chitarra, pianoforte e tromba jazz, lascia il lavoro in banca per dedicarsi ai suoi strumenti, e invece poi si ritrova per vicende personali ad impegnarsi nell’altra sua passione, quella della cucina.

Arriva a Grottaferrata la scorsa estate, quando tramite il suo trombettista conosce i proprietari precedenti del locale che decide di “ereditare”. Si innamora a prima vista degli spazi di quest’ultimo e della possibilità di uscire dal caos della Capitale per godere dell’atmosfera dei Castelli Romani. E così la birreria – pizzeria HideOut Bistrot diviene Pere e Rosmarino – Hostaria Moderna. “Hostaria Moderna per il suo spirito raccolto e familiare, la scelta di un menù agile e la rivisitazione prudente di piatti tradizionali. Pochi vini, qualche eccellenza e la massima cura per l’ospitalità“.

dav

Continue reading “Pere & Rosmarino: vento di novità a Grottaferrata”

Il Casale delle Streghe a Montecompatri

Il Casale delle Streghe è un meraviglioso casale del 600 adibito a ristorante. Nonostante non vi avvengano naturalmente magie e sortilegi, questo posto ci ha ammaliato dalla prima volta che vi siamo stati, qualche anno fa.

La strega da cui il ristorante prende il nome è Maria Letizia, fondatrice del locale e mamma dell’attuale cuoco, Antonello, che ne ha egregiamente ereditato l’amore e la maestria per la cucina.

DSCN1421

Continue reading “Il Casale delle Streghe a Montecompatri”

Una passeggiata tra le specialità altoatesine

Apprezzare la cucina altoatesina non è stato semplice, al primo impatto. Le differenze dalla classica cucina mediterranea si sentono, innanzitutto nell’utilizzo abbondante del burro al posto dell’olio.

Ma ho imparato gradualmente a conoscere e a gradire alcune ricette tipiche: alcune erano più vicine ai miei gusti, altre sono state un’amabile scoperta.

Quelle che seguono sono le sfumature di questa realtà gastronomica che maggiormente mi hanno colpito.

Continue reading “Una passeggiata tra le specialità altoatesine”

Semplicemente Totarello tra i Castelli Romani

Una ventata di profumi toscani coniugata con l’aria dei Castelli Romani, la tradizione rivisitata con originalità: questo è Semplicemente Totarello, ristorante nella zona di Cecchina, frazione di Albano Laziale.

Totarello (il piccolo Toto, da papà Antonio) è Fabrizio Vecchioni, con un’esperienza per la ristorazione che dura da quasi vent’anni, da quando nel ’99 decise di aprire una fraschetta ad Ariccia, trasformando in un lavoro il suo amore per il buon cibo e per la cucina di qualità.

Un amore, questo, che dura invece da tutta la vita. Figlio di contadini, Fabrizio mi racconta ad esempio come le verdure che serve nel suo ristorante siano quelle coltivate nel suo orto, ad Ariccia, zona da cui proviene. “Una terra fertile”, quella dell’antica Aricia “che dà ingredienti di eccellenza”.  Perché alla base dei suoi piatti ci sono “materie prime importanti, anche le più semplici“.

E la Toscana? Fabrizio impara a conoscerla con numerosi viaggi, si innamora dei suoi prodotti enogastronomici perché lo emozionano.

Continue reading “Semplicemente Totarello tra i Castelli Romani”

Sala da Tè a Marino: Biscotti alla Gattaia

Avete presente il film Il Favoloso mondo di Amelie?

Ecco, se siete nei dintorni di Marino, il famoso paese dei Castelli Romani, e volete provare a rivivere un pochino di quell’atmosfera, vi consiglio questa deliziosa sala da tè che ha aperto da circa un anno: Biscotti alla Gattaia.

L’abbiamo scoperta per caso la scorsa domenica pomeriggio, passeggiando da quelle parti. Eravamo lungo Corso Vittorio Colonna, camminavamo dall’altra parte della strada e sono stata attratta dalla piccola vetrina illuminata.

Continue reading “Sala da Tè a Marino: Biscotti alla Gattaia”