Roma: i dolci natalizi della tradizione

Tozzetti, panpepato, mostaccioli: dolci tipici della tradizione natalizia romana.

Tutti e tre i tipi di dolce, come molti altri che caratterizzano il menu delle feste in tutta Italia, sono realizzati con la frutta secca. Ma ognuno ha la sua peculiarità:

i tozzetti sono biscotti con le nocciole: con la forma somigliano ai cantucci toscani, che però sono a base di mandorle;

il panpepato è un dolce con la forma di un panetto: tra gli ingredienti vi sono frutta secca, cioccolato e un pizzico di pepe, che dà appunto quel quid che lo distingue e da cui deriva il nome;

i mostaccioli, invece, sembra siano chiamati così dal termine latino mustaceum, che era una pagnotta profumata con il mosto; quest’ultimo, però, non fa parte degli ingredienti di questi biscotti, che sono a base di noci, miele e albumi.

Ho conosciuto tozzetti e panpepato per opera della nonna materna, e poi di mia madre. In particolare, mia madre inizia a preparare i tozzetti già dai primi di dicembre, e ne prepara veramente tanti per poi distribuirli tra i vari parenti. Ma ora, secondo voi, quando io e mia sorella abitavamo ancora con i miei, quanti potevano arrivarne a Natale per essere appunto poi regalati??

I mostaccioli (chiamati anche tozzetti al miele) sono invece legati nei miei ricordi alla nonna paterna, che era della zona dei Castelli. Questi biscotti erano arte sua, e in famiglia solo da lei potevamo gustare gli originali. A me sono sempre piaciuti, ma hanno un piccolo problema: sono “leggermente” massicci, la loro fama è dovuta anche a questo; l’unico modo per mangiarli è inzuppati oppure tenendoli per un po’ in bocca prima di morderli. Tra l’altro, ultimamente mi è capitato di provarne alcuni acquistati in un forno di Genzano di Roma: vi dico solo che ho provato ad assaggiarne uno mentre ero per strada, ma mi veniva da ridere perché mi rendevo conto che potevo restare un bel po’ con la punta di quel biscotto in bocca senza poterla mordere. Comunque, se sarete prodi vi assicuro che ne sarà valsa la pena!

Per inciso, quest’anno ho deciso anche io di mettermi all’opera con i tozzetti, quindi vi aggiornerò nei prossimi giorni sui risultati! (….bhe, sperando che ve ne siano….).

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Roma: i dolci natalizi della tradizione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...