Lasa, marmo e albicocche

Alto Adige: terra di centri abitati a misura d’uomo e di rispetto dell’uomo per la natura.

Oggi ci troviamo a Lasa in Val Venosta, paese situato lungo la riva del fiume Adige, ad una quarantina di chilometri da Merano.

Da più di dieci anni questa località organizza tra la fine di luglio e i primi di agosto l’evento che vuole promuovere la conoscenza dei due maggiori tesori della sua economia e della sua cultura, ossia il marmo e le albicocche. Proprio così si chiama la stessa manifestazione: “Lasa, marmo e albicocche“, con la semplicità e la genuinità che contraddistingue da sempre questi luoghi.

tv-schlanders-laas-sonnenberg-nationalpark
dal sito dell’Associazione Turistica Silandro-Lasa

Il marmo di Lasa, estratto dal vicino massiccio Jenn, è considerato il più pregiato di tutta Europa: conosciuto fin dall’antichità, è ancora oggi molto richiesto per la sua eleganza e il suo fascino sia nel settore edile che in quello artistico. Nell’ambito di “Lasa, marmo e albicocche” sarà possibile per esempio assistere al lavoro di scultori sia locali sia provenienti dalla Germania, dall’Austria e dai Paesi Bassi, visitare mostre e lo stabilimento della Lasa Marmo, la cui attività è iniziata nel 1912.

fb-vinschgau-marmor-bildhauer
dal sito dell’Associazione Turistica Silandro-Lasa

L’altro pilastro dell’economia di Lasa sono le albicocche, che in Val Venosta hanno trovato il clima e il terreno ideale. Dolci e dal colore acceso, sono molto utilizzate, oltre che per essere mangiate così come sono, anche per preparare torte, passate, grappe e confetture. Anche la conoscenza di queste bontà si potrà approfondire durante l’evento dei prossimi giorni, grazie agli stand allestiti per la vendita delle albicocche e ai ristoranti che prepareranno ricette tipiche che le vedono alla base.

Inoltre, durante l’evento saranno organizzate visite guidate per conoscere la storia del paese, con la sua caratteristica chiesa medievale, e presso il maso Kandlwaalhof e la fattoria Fohlenhof per gustare altri prodotti enogastronomici tipici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...