Meraviglia e delizia al Borgo di Tragliata

Tragliata è una frazione del Comune di Fiumicino, a breve distanza da note mete turistiche, quali ad esempio Santa Severa e Bracciano. Qui, immerso nel verde della campagna romana, sorge lo splendido Borgo di Tragliata.

L’ospite del Borgo è avvolto da una particolare e suggestiva atmosfera country chic, grazie all’incontro tra natura e storia: la prima rappresentata dal rigoglioso paesaggio circostante, ornato per esempio da rose, lavanda, lilium, ulivi, rosmarino; la seconda concretizzata negli edifici antichi, debitamente ristrutturati.

WP_20160515_10_16_39_Pro

IMG_0740

Il Borgo di Tragliata è dotato di due magnifici ristoranti: uno detto proprio “il Borgo“, situato su una piccola collina, accanto alla Chiesa di Sant’Isidoro; l’altro, più ampio, è “il Massello“, vicino ad una piscina all’aperto.

Mangiare qui significa gustare prodotti biologici e a Km 0, perché il complesso, arricchito da un latifondo di circa 110 ettari, è anche azienda agricola. Infatti il menu, utilizzando i prodotti coltivati e gli allevamenti della proprietà, cambia al variare delle stagioni, e lo chef, Luciano Pacifici, caratterizza sempre la sua cucina con abbinamenti nuovi e originali.

Ecco dunque, per esempio, cosa comprendeva il menu a metà maggio:

l’antipasto, composto da una serie di assaggi; in questo caso c’erano frittini vegetali, crostata salata di porri e pancetta, crostino con caprino e composta di fragole bio al balsamico, melanzane sott’olio del Borgo, panzanella con carpaccio di roast beef:

WP_20160514_21_32_42_Pro

poi si proseguiva con pasta fresca al kamut con ragù di verdurine bio al timo…

WP_20160514_21_49_11_Pro

…e trancetto di vitello con carciofi croccanti, servito con timballino di broccolo tardivo brasato e insalatine dell’orto:

WP_20160514_21_46_50_Pro

Non so a voi, ma a me già solo le descrizioni fanno venire l’acquolina in bocca!

E infine si concludeva con composta di fragole bio e zenzero:

WP_20160514_22_09_39_Pro

Professionalità e discrezione, con il giusto pizzico di gentilezza e simpatia, qui sono di casa, e c’è sempre quell’attenzione in più che lascia il cliente piacevolmente sorpreso.

Al Borgo si può anche dormire, prenotando le meravigliose camere o gli appartamenti arredati con il fascino di una campagna romana che non c’è più, ma che qui rivive grazie alla magia del legno e della pietra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...